tra amore e odio

stesso desiderio, tra l’avermi e il non avermi

stessa smania di possesso, negato e provocato, provocato e negato.

cosa restera’ di tanta rabbia senza me?

sta girando intorno a te,

come un fuso, piu’ vicina e piu’ lontana intorno al corpo

cosi’ nudo

per ogni giro che ripete e’ colpa tua, e’ colpa tua, solo colpa tua.

Ho cercato di sfuggirti e ovunque ti cercassi li correvo

rivederti e poi trovarti

si, trovarti infine,

trovarti

li davanti, rabbia sciolta

calore nella mia anima, gelo della mia vita

donami tenerezza

donami tutto di te

lasciati amare

ma e’ un binario, aspetta l’infinito per toccarsi,

tu li ed io qui, le traversie in mezzo,

cosi’ freddo sento ora senza te, come allora con te,

sulla giostra non odiarmi, non mentire, ti sorrido

sporco impossibile amore, ti agiti tanto,

io ti aspetto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...