meno di te

molla gli ormeggi dai, l’odio in un mulinello folle ti risucchia

fiero schiavo del male assoluto, buio specchio alla vittima del tuo orrendo veleno,

paura ti strangola ogni respiro, non vinci e illudi con le classiche parole di sempre

godi il tuo potere, fonte unica dall’abisso delle lodi

incessanti nella risacca di chi ti teme

dominio violento, niente di vero, niente

baratro nella tua solitudine

perenne fuggitivo nell’ombra del disprezzo, tua condanna

cercavi amore

sfiorato l’hai marcito

una schiuma asfissiante e scura

diabolica come le tue ambizioni

il mio corpo disintegra, sotto la potente scure di mille e piu’ sicari , 

tagliuzzi le mie fibre e laceri i miei tessuti,

strappi ogni cellula folgorata da tua malvagita’ non desiderio immenso, non incanto di scoperta, non caldissima dolcezza

lontana e’ la mia anima danzante di colori

assetata di sapori,

gioia indifesa di sorrisi frizzanti

briciola di pane ti ferisce maliziosa e le mie dita

leggere punzecchiano la tua pancia, accendono speranza, sorridono, promettono quello che alle mie spalle ci negano

dove sei buio abisso, cinismo senza pari, eterno assente?

mentre l’imperante buongiorno squilla nel portico dei tuoi passi notturni e non lascia scampo a chi ti scrive, né a te, in quale lusso trovi rifugio?

nei luoghi delle tue vittime, affoghi le emozioni nell’umido profumato di sesso a cottimo

distratto poi lanci crudi ordini senza spazio

mascheri ogni indugio, affini la tua esca e non conosci che trappole, per un pesciolino impazzito 

non corri, non gridi, non concedi, resti a guardare fino alla fine

mantieni il sangue freddo, freddo del tuo terrore

perche’ condensera’ violento

l’ultima volta

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...